Come uomo, avresti una relazione con una ragazza bisessuale?

Una donna bisessuale non è diversa da qualsiasi altra donna.

Ci sono alcune risposte davvero stupide qui su come una ragazza bisessuale possa in qualche modo aprire possibilità al ragazzo … Come se le preferenze sessuali personali di una donna fossero un obiettivo o un regalo per un uomo. Sono cazzate!

Se una donna è bisessuale, è bisessuale. Ciò non significa che sia automaticamente in cerca di un rapporto a tre o che ti lascerà guardarla con un’altra donna. Non significa che non abbia nulla a che fare con te.

Alle donne bisessuali piace la monogamia tanto quanto le donne eterosessuali. Supporre che una donna vorrà continuare a dormire con lo stesso sesso perché è bi, è la metà del motivo per cui le persone bisessuali hanno difficoltà a essere prese sul serio. Vengono ridicolizzati e presumono che essere bisessuali riguardi solo il sesso, piuttosto che una vera attrazione e amore per tutte le persone, non solo per un genere.

Se una donna volesse dormire con un altro uomo, andresti a cagare come se avessi la sfida alla tua mascolinità, ma se dorme con una donna, stai bene con quello. Odio questo doppio standard.

Se una donna o un uomo è alla ricerca di una relazione aperta e poli, allora va bene e è tra quella coppia. Ma in generale, le persone bisessuali non sono tutti demoni sessuali che non possono farcela senza dormire con una persona del loro stesso genere, quando hanno una relazione, e non dovrebbero mai essere ipotizzati perché una persona si identifica come bisessuale.

La sessualità di una donna non è un premio da vincere. Non è qualcosa che aprirà le possibilità per un uomo solo perché lo trovi accendere. È personale ed ha a che fare con quella persona e quella persona e ha tutto a che fare con ciò che puoi uscire da una situazione.

Abbi un po ‘di rispetto per le donne, ragazzi! Cristo! Misoginia al suo meglio!

In questo momento, assolutamente. Tuttavia, una donna che è attratta esclusivamente dagli uomini avrebbe un vantaggio personale rispetto alla donna bisessuale, a meno che la donna bisessuale fosse etero-romantica. È un dato di fatto, questo è l’unico tipo di donne bisessuali con cui mi troverei a mio agio a uscire.

La mia giustificazione può implicare il lancio di dispersione ma, è basato sull’esperienza e un po ‘di insicurezza, lo ammetto. La mia logica principale è che se sei una donna che è attratta romanticamente e sessualmente da uomini e donne, non credo di poter essere completamente soddisfacente per te. Certo, per la portata maschile della tua attrazione avrei adempiuto ai miei doveri di partner ma, se accadesse, incontrassi una donna con cui ti mettevi a segno? E inizi a innamorarti di lei?

Non sono ingenuo dire che non succederebbe se fosse attratta solo dagli uomini. È solo che troverei maggiori probabilità di avere un partner attratto solo dagli uomini. Se la donna eterna mi lascia per un altro uomo, restringerebbe le giustificazioni e scuserebbe per farlo; dove come con qualcuno che è bi, che mi lascia per una donna, sarebbe come “Beh, questa volta volevi solo una donna.” Io essendo un uomo non sono solo incapace di darle le qualità fisiche di una donna ma le qualità sentimentali che l’altra donna può avere che io non ho / non ho avuto. Non si tratta sempre di sesso.

No, non avrei una relazione con una ragazza bisessuale. Esco solo con donne, non ragazze.

Sono in relazione con donne bisessuali. È solo un problema se non sei sicuro.

Molti uomini insicuri hanno paura di non poter soddisfare pienamente una donna che è in grado di essere attratti da uomini e donne, il che è come essere spaventati non puoi soddisfare pienamente una donna che è attratta da entrambe le bionde e le brune se sei bionda.

Le persone “feticizzano” i genitali senza capire come funzionano le relazioni. Se hai una buona relazione ed è monogama, allora non hai nulla da temere, non importa quanti peni o vagine ci possano essere nel mondo.

Ci sarà sempre qualcun altro a cui il tuo partner può essere attratto. La bisessualità non cambia questo. Le persone sicure non vanno fuori di testa per questo.

Una persona “bisessuale” significa solo che se si ha una relazione aperta, o poliamorosa, polifedele, i potenziali partner per la persona saranno uomini e donne.

L’altro punto di negoziazione è la quantità di relazione che il “fidanzato” avrà con gli amici della “fidanzata” … che può variare da nessuna alla triade completa.

Sono sposato con uno, quindi sì, non ho alcun problema. Il mio migliore amico è un uomo bisessuale, sposato con una donna etero. Perché questo sarebbe problematico? Se sei monogamo, sei monogamo. Questo è tutto ciò che c’è da fare. Il fatto che mia moglie ritenga che sia gli uomini che le donne siano attraenti non ha nulla a che fare con la nostra relazione, a parte il fatto che possiamo parlare di come entrambi troviamo Jennifer Lawrence estremamente meravigliosa.

In realtà ho frequentato solo due donne che non erano bisessuali. E uno di loro, mia moglie, è stato conosciuto per fare sesso con donne in rare occasioni, ma altrimenti si identifica come etero.

Non ho nemmeno deciso di farlo. Continuavano a venire da me ogni volta che incontravo una nuova ragazza. Certamente non mi ha disturbato, e non ho mai preso la posizione di testa a testa di proporre immediatamente un rapporto a tre quando lo hanno fatto.

Ma dicono che i tuoi amici sono molto simili a te, e alla fine si è scoperto che la probabile ragione per cui questo mi stava succedendo era perché anch’io sono bi.