Cosa faresti se improvvisamente ti trasformassi in una persona asessuata in modo permanente?

Proprio come prefazione, l’ho scritto più come una visione sull’asessualità / aromanticismo, come un individuo asessuato / aromantico. Nel complesso, l’asessualità non cambia molto la vita: non annulla la sessualità presentata dalla società, quindi siamo ancora esposti ad essa. Spero che questa risposta vada bene e che possa in qualche modo fornire una chiusura alla tua domanda. Mi sono reso conto che forse sto parlando di cose irrilevanti, dal momento che rispondo indirettamente alla domanda: p mi dispiace se è così.

Amico, essendo me stesso un permanente asessuato / aromantico, mi chiedo spesso come sarebbe se avessi un orientamento più “attivo”! Tuttavia, non ho mai immaginato che fosse davvero. Sono fisiologicamente e psicologicamente sano, quindi nessun problema lì, si spera. Inoltre, se mi venisse dato un ultimatum in cui si trattava di “sesso vs [cosa orribile]”, molto probabilmente sceglierei il sesso, se ciò significasse che non avrei dovuto fare [cosa orribile]. Tuttavia, detto questo, forse mi sarei seduto nella fossa degli scarafaggi …

Essere asessuati, per me, significa solo che non sento l’impulso di fare / non amare il sesso, e va bene! A volte, sono un po ‘seccato dal sesso o, se miracolosamente mi eccita, posso “spegnerlo” immediatamente (non mi piacerebbe agire su di esso), sebbene possa essere normale (io ” non sono sicuro). Aromantico significa che non sento il bisogno di avere / non amare le relazioni romantiche. Sono abbastanza felice senza uno – immagino il mio futuro senza un partner; Ho abbastanza amore da amici e parenti per credere fermamente di poter contare su di loro e loro. Detto questo, capisco quando penso che qualcosa sia attraente / sexy e felicemente esprimere quell’opinione quando appropriato. Essere asessuati / aromantici non è la mia personalità, dopo tutto: p leggo anche i fumetti e i manga LGBT, che possono contenere scene erotiche. Di fronte a scene di sesso del genere, le guardo e vado avanti, dal momento che non fanno nulla per me – va bene! Sebbene, puoi trovare asessuali completamente respinti dal sesso, il che è abbastanza normale.

Inoltre, penso che questa sia più una preferenza personale, ma non mi piace la presenza del sesso e la sessualizzazione nella società. È assolutamente onnipresente, è pazzo! Andrei fino al punto di dire che mi fa incazzare completamente. Forse, questo perché la mia famiglia è completamente priva di sesso / sessualizzazione e sono circondato da persone a cui non importa del sesso. Tuttavia, non credo che nulla di tutto ciò mi dia il diritto di giudicare la vita sessuale o la sessualità di altre persone. Né cambia il fatto che io promuova pesantemente il sesso consensuale come morale e parlo di stupro / violenza sessuale. Essere asessuati / aromantici non impone la mia posizione / azioni morali, dopo tutto: p

La vita non cambia molto quando sei asessuato, credo. Penso che, per alcuni, rendersi conto che potresti essere asessuato può essere un po ‘sbalorditivo, porre domande come: “Sono strano ?!”, “Va bene?”, “Mi è permesso non voler fare sesso? ‘,’ Sono rotto? ‘,’ Cosa succede se ricevo impulsi sessuali? Sono veramente asessuato? ‘, Ecc. È biologicamente naturale provare impulsi sessuali, quindi non mi preoccuperei. Gli asessuali possono avere pulsioni sessuali, ma non vogliono esprimerle; gli asessuali possono aver fatto sesso, ma per liberare quell’impulso represso o per sperimentare. E amico, non sei pazzo!

Un grosso problema che hanno le persone asessuate, è quando sono eteromantico / omoromantico / biromantico / panomantico / ecc., Credo. Immagina, in questo mondo, dove il sesso = grande piacere / procreazione, volendo una relazione, ma non il sesso ?! ‘Oh amico, come posso ottenere un partner? Che cosa ho da offrire? Personalità? E i loro stessi impulsi sessuali? Con quel tipo di lotta, le emozioni possono essere avvolte. Tuttavia, non tutta la speranza è persa, poiché ci sono modi per scendere a compromessi con il tuo partner romantico, a condizione che entrambi abbiate la fiducia e la fiducia reciproca – non è come se la vostra relazione si basasse sul sesso. Sicuramente, tu e il tuo partner dovreste entrambi essere consapevoli delle reciproche preferenze, prima di considerare una relazione reciproca che si identifica come partner romantici. Quindi, entrambi avete un’idea migliore di ciò che state entrando e, si spera, le cose possono andare senza intoppi. Non dovresti mai sentirti come se avessero diritto al sesso anche da te.

Compromettendo, ad esempio, se il tuo partner (giustamente) non vuole astenersi, può usare giocattoli sessuali, porno. Se entrambi ti senti bene, entrambi puoi organizzare un partner sessuale sul lato, puramente per l’interazione sessuale (cioè prostituta, amica del sesso). Questo genere di cose richiede fiducia in se stessi e fiducia, credo, sapendo che sai che il tuo partner non si innamorerebbe di Sabby the Salacious Sex Star. Voglio dire, ehi, ti amano, dopo tutto! A volte c’è un problema, con il partner sessuale che si sente negativamente, a causa dell’incapacità di esprimere le proprie emozioni al partner asessuale con il sesso. Resilienza, comunicazione e comprensione emotiva reciproca sono necessarie per cercare di affrontare questo problema, ovvero cosa può sostituire? Potresti offrire sesso se mai in vena? Per così dire, se ti senti a tuo agio con esso, hai il tuo partner a cui rivolgersi, se in qualche modo ti ritrovi a voler esprimere impulsi sessuali. Se non funziona, allora non funziona. Ciò può essere dovuto all’incapacità emotiva: succede! Se al tuo partner non importa nessun sesso / è anche asessuato, allora, nessun problema.

Per concludere, la vita come asessuata non è molto diversa. Interagisci con le stesse persone, allo stesso modo. Puoi avere relazioni romantiche o no; un desiderio sessuale o no. L’unica cosa, davvero, è che non senti il ​​bisogno di fare sesso, e quindi probabilmente non ne avrai mai. Niente scandali sessuali, se sei una celebrità.

Spero che questo aiuti l’uomo; p

Probabilmente passerei un po ‘di tempo a piangere la perdita della mia sessualità. Sono una persona molto sessuale e mi piace molto il sesso.

Ma sono flessibile e adattabile. Per quanto ami il sesso, non è il fondamento della mia vita. Le mie relazioni dovrebbero probabilmente adattarsi, dato che tendo ad uscire con persone a cui piace anche il sesso. Ci sarebbero alcuni effetti a catena altrove nella mia vita; per esempio, probabilmente smetterei di blog sul sesso, probabilmente smetterei di scrivere erotica e così via.

Ma mi adatterò. La vita è un cambiamento

In primo luogo, la regola con l’essualità e qualsiasi altro orientamento sessuale o romantico è la stessa: se non lo dici su una persona gay in una conversazione informata, non dirlo. (Esempio di qualcosa che non chiederesti a una persona etero: cosa faresti se improvvisamente trasformassi una persona gay in modo permanente?)

Se mi “trasformassi” in un asessuale continuerei ad andare a scuola, studiare e fare il mio lavoro. La stessa cosa che ho fatto quando ho scoperto di essere sullo spettro asessuale. Essere asessuati non significa che il mondo sia totalmente diverso, nel bene e nel male. Significa solo che non provi attrazione sessuale (o qualcos’altro sullo spettro).

Vorrei anche fare un punto per discutere con i miei partner questa nuova scoperta, e adeguare la natura della nostra relazione è necessario.

Come asessuale non si sente l’attrazione sessuale per le persone che puoi avere una normale funzione nella vita ed è quello che sei.

Ci sono diversi tipi di asessuati e molti nel mezzo sono tutti diversi ma nel complesso è asessuato come il termine generale

Affatto

A meno che tu non abbia un’attrazione romantica con loro

O a volte ne ho voglia ma in realtà non lo vogliono

(Non sono un browser tumblr che crede nei milioni di sessi e uno per ogni giorno della settimana)

Credo che l’asessualità sia una cosa reale in quanto le persone a volte non vogliono relazioni sessuali o solo il sesso non è una cosa importante e le persone lo sono

Mi identifico sullo spettro asessuale, ma essere completamente asessuale non cambierebbe drasticamente la mia vita. Soprattutto perché non mi piace davvero essere nei rapporti.

È interessante vedere quante risposte delle persone fluttuano attorno alla possibilità di produttività. Voglio dire, a meno che tu non faccia sesso o pensi di fare sesso per la maggior parte della tua giornata, probabilmente ti comporterai semplicemente come una persona normale o sarai super pigro come me al di fuori del lavoro, ahah, non credo che vedremo un aumento del numero di romanzi o scoperte completate in Scienze o scoperte se una parte della popolazione fu improvvisamente trasformata in asessuata.